• Guadagnare col Forex Online

 

Quotazioni Forex

Valute
Ask
Bid
USD/CAD
1.0171
1.0175
EUR/CHF
1.2282
1.2286
NZD/USD
0.8479
0.8483
EUR/GBP
0.8416
0.8420
AUD/USD
1.0279
1.0283
USD/JPY
98.070
98.100
USD/CHF
0.9427
0.9431
EUR/USD
1.3028
1.3031
EUR/CAD
1.3250
1.3260
EUR/AUD
1.2668
1.2678
 
 
 
 

La Storia del Commercio in Valuta

Osservazione ravvicinata della storia del commercio in valuta e analisi del mercato delle valute e del loro commercio.

Ti sei mai chiesto quale sia la storia del Forex? Qui di seguito ci occuperemo di tutti gli aspetti legati al commercio delle valute e spiegheremo l'impatto del forex sulla storia.

La storia del commercio in valuta, a cui ci si riferisce solitamente come Forex (da FOreign EXchange, cambio di valuta straniera) o FX, ha inizio nel 1875 con la nascita del modello monetario basato sull'oro. Fino al 1875, gli stati usavano principalmente l'oro e l'argento come metodo di pagamento internazionale. I pagamenti in oro e argento erano però soggetti a svalutazioni causate da fattori esterni, come la scoperta di nuovi giacimenti, che generavano un cambiamento nella domanda e nell'offerta. Questo fattore di rischio causato dal fattore esterno ha portato a cambiare per sempre la storia del commercio in valute.

Lo scopo dello sviluppo e messa in atto del modello monetario basato sull'oro era di garantire qualsiasi valuta a un certo valore d'oro. La valuta era infatti valutata in oro, e misurata in once. I paesi avevano dunque bisogno grandi riserve di oro per supportare la richiesta di valuta. La differenza di prezzo di un'oncia d'oro tra due valute diverse divenne il tasso di cambio per queste due valute. La storia del cambio di valute venne cambiata con la nascita di un metodo internazionale atrtraverso il quale tutte le operazioni di scambio di valuta tra peasi diversi dovevano avvenire.

Questo metodo universalmente riconosciuto venne scardinato con l'inizio della Prima Guerra Mondiale e i disordini ad essa causati, con la Germania obbligata dalle più grandi potenze europee a focalizzarsi su progetti militari. Il prosciugamento finanziario dell'Europa causò una diminuzione dell'oro a disposizione per fare fronte all'aumento di stampa di valute e portò a un nuovo cambiamento nella storia del Forex.

L'abolizione del sistema basato sull'oro lasciò un vuoto per quanto concerneva la modalità di scambio delle valute straniere, e di nuovo la storia del Forex prese un nuovo percorso. Gli alleati diedero molta importanza all'assenza di un metodo universale e per risolvere il problema convocarono nel Luglio 1944 un'assemblea a Bretton Woods nel New Hampshire, Stati Uniti d'America. Dall'assemblea scaturì il sistema monetario comunemente chiamato “Bretton Woods”.

Il nuovo metodo di sistema monetario di Bretton Woods ha riscritto la storia del commercio in valuta stabilendo tra gli altri:

  • Un nuovo metodo per ottenere un tasso fisso di cambio in valuta.
  • La sostituzione dell'oro con il dollaro statunitense come valuta per eccellenza di cambio.
  • L'esclusiva copertura del dollaro, e non delle altre valute, con l'oro.
  • La creazione di tre autorità internazionali per controllare le transazioni in valuta.

Questo nuovo metodo monetario durò solamente per 25 anni e fallì principalmente a causa del fatto che aveva riconosciuto sol il dollaro come valuta sostenuta dall'oro. Il 15 Agosto 1971 gli Stati Uniti annunciarono che le banche straniere non avrebbero più potuto cambiare oro per dollari statunitensi.

Ci auguriamo che la lettura di questo articolo sulla storia del Forex sia stata piacevole e che grazie a quanto descritto qui sopra tu ti senta più sicuro e preparato sulla storia del cambio delle valute. Ti invitiamo a navigare all'interno del nostro sito dove troverai altri articoli legati alla storia del mercato delle valute.